Maria Chiara Sotgiu

Maria Chiara Sotgiu2018-05-18T15:56:21+00:00

Project Description

Maria Chiara Sotgiu

Maria Chiara nasce a Sassari, in Sardegna, nel 1989. Dopo gli studi classici, si concentra su una laurea triennale in Industrial Design presso l’Università degli Studi di Sassari, alla quale si laurea sviluppando un progetto di studio su la tessitura in Sardegna e le sue – possibili e future – applicazioni. Dopo anni passati tra Londra e Roma, inizia gli studi all’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, dove si laurea in Interaction Design nel 2017. Il lavoro di tesi si concentra su il rapporto tra memoria umana e memoria delle macchine.

Subito dopo la laurea del 2017, inizia a lavorare presso Conforma scarl come grafica e interaction designer e collabora con Rumundu, acceleratore d’impresa nell’ambito dell’innovazione sociale, e Habita, documentario di cui cura la parte web. Avvia varie collaborazioni e, nei primi mesi del 2018 fonda, con Francesco Puggioni, Nou Design Studio, studio di comunicazione, design e direzione artistica con sede in Sardegna. Con Nou sviluppa progetti per Elisa Mocci Events, Space9, l’archivio/raccolta di fotografi sardi under 35 e inizia la sperimentazione di laboratori partecipati e interattivi, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico nel progetto di design.

Socia del FabLab Sassari e appassionata di fabbricazione digitale, il focus del lavoro mira all’investigazione sulle nuove tecnologie applicate nel fuori, nell’ambiente rurale e nel paesaggio. Un’attenzione particolare è rivolta al significato di memoria, storica e condivisa, ma anche personale e autobiografica e a come il design, ambito che sempre più pare tendere all’iper-tecnologico, possa in realtà ragionare e contribuire alla riflessione rispetto tematiche profondamente analogiche e quasi ancestrali.

Ultime news: